Ricordi

Caro e buon vecchio Io
ti accarezzo con amore
e ti guardo con orrore
la tua beata solitudine
ama rincretinirsi accerchiandosi
di lode
Sei sempre in crescita
ricco di battaglie
e non ti accontenti mai
lecchi le maschere
baci le ciglia
limi le unghie
e i denti grugnisci.
Rido nel vederti scalzo
aggrappato ai tuoi ricordi
e che ricordi!
Ricordi dell’amore passato su quel monte
ricordi l’amore bagnato di pianto
ricordi l’amore dell’amore per l’amore
ricordi i tuoi liquidi mischiati all’odore
ricordi il potere che vorresti imitare
ricordi la voglia di poter amare
ma non ricordi la debolezza dei tuoi baci
di Shakespeare, Leopardi, Petrarca e di Dante
Sei maledetto!
Ed è per questo che ti limo col berretto
che ti inchiodo contro un muro
e ti cucio nel mio culo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: