Eli

Eli, Eli,

Io ti ringrazio

mai quanto prima ti ho sentito in questo modo

Tu sei dentro

mi trafori nell’odissea

della vita

mi trionfi nell’orchidea

della linfa

Ogni persona i tuoi occhi

ogni occhi tu e il tuo viso

santo viso

Interiore iracondo

Dio non-mio

Santo l’Io

Padre mio

il fiume purifica

leggere a voce alta aiuta la digestione

la tua poesia è pura carestia

Vado in ferie

prendo un treno

guardo fuori

vedo dentro

i tuoi occhi

ricchi viti

vite frutti albero vedi

sollievo soffio d’oro

rosso carne

fuoco eterno

amore interno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: