L’attimo

L’attimo!

Incrocio in levare

pennata soffice

ti stringo e ti blocco

come sirena da guerra guerriero

ti volo addosso

do soffio da soffio il soffio diventa adesivo

calamita

antenna calamità naturali

come un leone

impone ciò che imponi.

Ieri primavera

oggi primule

oggi ancora sole

e oggi tante emozioni

Attimi quell’attimo di frenesia

si spara passione

come i fiori si lanciano dai boccioli

cannoni poli giusti

positivi entrambi fusti

mi lego, lego leggo in te

distruggiamo queste mura

ciò che è dietro e i nostri specchi

Noi siamo come lente

la vista nuova un po’ ci vuole

ma Io lo so

non-Io è rock

il battito è on

ti incontro: STOP

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: