Cucisco

Mille uno mille uno

sette tre duemila e uno

cinquantuno sessantuno

cento cento cento cento

arco frecce e baricentro

sblocchi problemi pacchetti di fiori

blocco tanto sabbia d’intorno

che rabbia si è ciechi

è fatica chiudere del resto

Quarant’uno cento uno sasso duro

testa in culo

Quanto si può essere cattivi

si tende un braccio e si spegne con l’arco

la luce c’è

ma all’erta che si spegne

che si spegne

ma sono certo

impossibile spegne

cinquecento due e tre cento

numeri rinfusa

come te, del resto

numeri rinfusa

via passato da questo interno

mai male mai mollare

si va dritto in fondo al rito

allora è giunta la tua ora

ago nella mano

cucisco tutto:

Interiore esteriore fuoco angelo

rosso pietra incenso tabù taccuino

penna sorrisi calze scarpe

punta luce Iris fiori Bach

dea sa Dio sa Eli Zack!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: