Maremoto | Il taccuino nero

Maremoto

tu sia in moto

che sia foto

rotto scroto

dondolo come pinguino

movimento celestiale

circolare di capelli

come pianeti piantati in asse

asse asse

Grande Asso!

saluti alla rinfusa

Continuo a pensarti

non so come non so dove

ma so che ti penso

in questo vasto deserto

freddo spoglio

privo d’acqua

e di grifoglio

mano morta mano morta

via ti trasporta!

Ti porto via

Verrei a rapirti

in questi tramonti

in cui manchi tu

manchi tu manchi tu

sono anni nei pensieri

sono giorni senza freni

miti colombi diffusi e rinfusi

schiamazzano il tempo

come lo era ieri

E allora sia fatta la tua volontà

manchi a me

 

Scarica l’eBook de Il taccuino nero

Ordina il libro cartaceo scrivendo a lacantina.casv@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: