Archivi tag: libro

Conti fino a 10 | Il taccuino nero

26

6

8

14

5

cambio

mutazione

innominato

4

togli 1

aggiungi 10

vengo nella foresta

flora fauna

leoni leonessa

alberi cielo natura stelle

cosmo universo

raccogli sempre

mattina sfere

sfera di vita

germogli nascenti

sfera di piacere

godimento senza sapere

7

si parte!

Carro vuoto

carro pieno

tinta unita

senza freno

piedi scalzi

valigia vuota

tu sei arcaica

L’amore vince senza la manica

togli vestiti

conti fino a 10

questo è l’inizio

dei nostri sentimenti

 

Scarica l’eBook de Il taccuino nero

Ordina il libro cartaceo scrivendo a lacantina.casv@gmail.com

Annunci

Purificazione | Il taccuino nero

Purificazione

mantra

sfere

suoni

nanna

acqua

disegno

schemi

frantumi

specchi

geometrie

spettri

negativo

se ne vada in ritiro

positivo

se ne venga da me vivo

luogo naturale

intimo astrale

luogo subtotale

vita poesie tutto vero

zen risposta prima della domanda

indico con l’indice

tutto l’universo

mescolo miscela

affanni

sera

mi ritiro un po’ nello spazio

in questo gioco me ne torno sazio

 

Scarica l’eBook de Il taccuino nero

Ordina il libro cartaceo scrivendo a lacantina.casv@gmail.com


Tempo mio amato | Il taccuino nero

Oggi ti aspettavo

la tua voce

i tuoi echi

solo il tempo dell’Era creativa

svanita nell’ombra

rinata di nuovo

Tu che sei tu

lì tu

tu lì

noi qui

ci aspettiamo e ci baciamo

ci guardiamo e ci amiamo

Eresia!

Ah!

Cara sirena silente falena

azzurra acqua sorvoli farfalla

minuta piena vita ricca di linfa giovane invinta

vinti i sicari

portatori sulle porte

bussano del tempo

rispondi:

“addietro!”

Tempo fallito

manco esisti

se solo esistessi ti demolirei

Tempo mio amato

ti stringerei amandoti ammirandoti

Tempo oceano

come gocce ti volerei

ti amerei

ti laverei

mi laverei

riflesso Luna

movimento

nuda

 

Scarica l’eBook de Il taccuino nero

Ordina il libro cartaceo scrivendo a lacantina.casv@gmail.com


Regina | Il taccuino nero

Tu lì

io qui

sento lo stomaco che chiama

ci chiama

come cicala estiva canterina

come bolle che volano elevate dagli aliti

parole poche

tu come pochi

ascolto la tua voce come fosse reale

come suono d’angelo

che canta

nella foresta

per la foresta

della foresta

Natura animata

stringimi in questo corpo

nel tuo corpo

soave lieve

ricco di minerali

come acqua tenue

fuoriesce da cascata

della vita

Lì tutti

uniti unici

unico

simbolo vitale

sei vitale

come simbolo

sei simbolo

come donna

sei donna

come regina

la regina

della natura

natura regina

 

Scarica l’eBook de Il taccuino nero

Ordina il libro cartaceo scrivendo a lacantina.casv@gmail.com


Un abbraccio!

Un abbraccio!

Con quel tuo sorriso

sorride anche l’interiore

congregazione di corpi

la cura la cura

è un sacro libro erbe mediche

esplosione di cosmo

sorriso labbra mieti vertigini

Eli, solo tu puoi capire

ricco di energie e d’amore

ricucisci ogni vita

un mito del mito

il mito del sacro rito

so aspettare

ma non so star fermo

la pietra freme

la sabbia anche

e oggi nuova novità

in arrivo Iris bianca come purezza

viltà

saltuarità

santità

madame

mia maestà.

Sto imparando

il dente se ne va

Io invece arrivo

presto taglio

mi lavo purifico

e do il ferro da stiro